Categoria

News

1 Set

L’albergo delle donne tristi

Il titolo di questo romanzo di Marcella Serrano, L’albergo delle donne tristi, mi aveva colpita fin da adolescente, ma allora ero troppo entusiasta di Isabel Allende per avvicinarmi ad un’altra autrice sudamericana. Quest’estate è arrivato il momento di leggerlo, ed è stato bello scoprire che parla di una psichiatra che ha creato un albergo dove […]

Continua a leggere

19 Mag

Ti vedo

Finalmente ho ripreso a fare le mie amate camminate, durante le quali mi capita ovviamente di incontrare altre persone. Tra queste ci sono quelle che non conosco affatto, quelle che conosco, ce ne sono altre poi che conosco di vista ma con cui non ho mai parlato, infine ci sono quelle di cui non so […]

Continua a leggere

22 Apr

Il mago di Oz: il cammino è importante quanto la meta

Durante questo tempo di quarantena ho letto Il mago di Oz (bisogna pur coltivare la nostra parte bambina!). Ci sono diversi aspetti interessanti in questa storia, ma ne vorrei mettere in luce uno in particolare, che tutti dovremmo ricordarci. Non so se conoscete la trama: Dorothy, la protagonista, è una bambina che, insieme alla sua […]

Continua a leggere

20 Mar

Quarantena, anche occasione di intimità

Il momento che stiamo vivendo è davvero particolare. Per fortuna nel paese in cui vivo, per ora non sono ancora stati segnalati casi di contagio, e questo mi rende più tranquilla, ma mi piange il cuore vedere la situazione gravissima di altre zone d’Italia, anche molto vicine. Per chi, come me, ha la fortuna di […]

Continua a leggere

22 Ott

I primi passi

Due persone diverse incontrate in studio mi hanno fatto pensare all’importanza dei primi passi e a quanto questa tappa di sviluppo (come tutto lo sviluppo del bambino del resto) non sia solo un aspetto “meccanico”, di mera maturazione biologica, ma decisamente relazionale. Muovere i primi passi ha un aspetto importante di relazione. Ci avevate mai […]

Continua a leggere

11 Set

Che bella la famiglia Mazzariol!

Nei giorni scorsi sono andata al cinema a vedere Mio fratello rincorre i dinosauri, spinta per lo più dal fatto che il film fosse girato nei comuni della mia zona e non a caso già alla prima scena del film ho riconosciuto il parcheggio del supermercato dove faccio spesa di solito. Non avevo il letto […]

Continua a leggere

10 Set

Estate: quali frutti hai raccolto per i prossimi mesi?

L’estate per la maggior parte delle persone è il periodo dell’anno privilegiato per staccare dal lavoro e avere del tempo “libero”, o comunque da dedicare ad altro, spesso alle tanto attese “vacanze”. Ho notato come negli anni il mio concetto di vacanza è mutato. Anni fa ciò che mi importava era “la vacanza”, appunto. Cioè […]

Continua a leggere

25 Lug

#freenipplesday non per me

La vicenda in cui è stata coinvolta Carola Rackete è spinosa, complessa, ambigua. Per di più è stata strumentalizzata da chiunque si sia sentito legittimato a farlo, pensatori, politici, finanche nazioni. L’ultimo strascico di questo episodio è questa, a mio avviso, strampalata, iniziativa indetta per il 27 luglio, dove le donne vengono invitate a non […]

Continua a leggere

5 Giu

Caro (aspirante) paziente ti scrivo

Carissimo, carissima, se stai leggendo questa lettera, forse anche tu ogni tanto hai pensato “Chissà come sarebbe andare dallo psicologo… ”, ma un attimo dopo hai scacciato quel pensiero come se fosse sbagliato; forse anche tu qualche volta immagini, anche solo per un attimo, che potrebbe essere buono per te mettere mano ad aspetti scomodi […]

Continua a leggere

3 Mag

Essere madre: la sufficienza è abbastanza!

Non sono mamma, ma sono figlia, e so per certo che essere madri non solo è “il mestiere più difficile del mondo” ma è quasi un compito “impossibile”. Impossibile perché sei chiamata a lasciar andare una creatura uscita da te, dalla tua stessa carne, al suo destino. Impossibile perché sei chiamata ad essere così umile […]

Continua a leggere